Monica Perna da MasterChef

La English Coach italiana Monica Perna giovedì 20 ottobre al MasterChef The TV Experience Restaurant di Dubai per scoprire gli ingredienti della Mystery Box

Da Giallo Zafferano a MasterChef: come il mondo del food può insegnare l’inglese grazie al Metodo AUGE

Se, come recita il proverbio, l’appetito vien mangiando, anche quello per la lingua inglese potrebbe aumentare all’interno di un ristorante, soprattutto se quest’ultimo è targato MasterChef.

E’ questa l’ultima scommessa della English Coach italiana Monica Perna, ideatrice del noto Metodo AUGE

(https://www.augeinternationalconsulting.com/), che giovedì 20 ottobre condurrà ‘virtualmente’ i suoi studenti all’interno del MasterChef The TV Experience Restaurant, unico ristorante al mondo ispirato al celebre talent show televisivo, con sede a Dubai.

A partire dalle 19.30 la Perna, tra le imprenditrici digitali italiane di fama internazionale di maggior successo, vivrà, insieme a loro l’esperienza della celebre “Mystery Box” portando MasterChef sui canali della sua Accademia.

L’obiettivo sarà quello di scoprire gli ingredienti segreti che lo chef Juan Ramon Sobero Llaca utilizzerà per preparare un set menu composto da starter (antipasto), main course (portata principale) e dessert (dolce).

Una vera e propria lezione esperienziale, in linea con il metodo didattico ideato dalla English Coach che punta ad insegnare l’inglese con innovazione e creatività.

Perseguendo questo scopo, infatti, durante la serata di giovedì, Monica Perna descriverà in diretta e in lingua inglese ai suoi studenti tutte le portate al MasterChef The TV Experience Restaurant di Dubai.

Insieme cercheranno di scoprire tutti i gli ingredienti della Mystery Box e di ottenere, così, il grembiule bianco di MasterChef.

<<Questo coinvolgerà gli studenti in un modo molto particolare di fare didattica che è cuore pulsante del Metodo AUGE>>, spiega la Perna, che già lo scorso anno si è fatta promotrice di un originale metodo di insegnamento dell’inglese legato al mondo del food. 

<<Lo scorso anno abbiamo creato un blog su Giallo Zafferano>> (https://blog.giallozafferano.it/ricetteinauge/), racconta lei stessa,

<<in cui condividevamo le nostre ricette in lingua inglese dietro alle quali c’erano delle lezioni di cucina in cui con un’aiutante preparavo delle ricette spiegandole in inglese. Gli studenti poi le replicavano e postavano le foto di ciò che avevano preparato all’interno della nostra Accademia>>>.

Certamente non capita tutti i giorni agli iscritti di un’accademia in cui si studia l’inglese di fare lezione al ristorante e, soprattutto, in un ristorante targato MasterChef.

Esperienze di questo tipo sono, invece, all’ordine del giorno per chi studia con Monica Perna capace di andare ben oltre i confini di un’aula tradizionale dimostrando che l’inglese i suoi studenti potranno impararlo, insieme a lei, anche fra le intime mura di una cucina o, come avverrà il prossimo giovedì, fra quelle di un ristorante stellato.

Mail. press@augeinternationalconsulting.com

/ 5
Grazie per aver votato!

L’articolo Monica Perna da MasterChef proviene da Passione Vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy