“A Maglie Larghe” il 22 e 23 ottobre a Palo del Colle con ARTEMENTE

 Annuncia così, l’arrivo della sesta edizione della rassegna di performing arts “A Maglie Larghe”, organizzata dal collettivo Factor Hill, la sua direttrice artistica Alessandra Gaeta.

<<Factor Hill, ha deciso di sposare la causa che da diversi anni ci sprona e ci motiva: sensibilizzare chi abita la periferia alla cultura, attraverso le arti performative. Decidiamo, ancora una volta, e quest’anno più che mai, di offrire alla cittadina di Palo del Colle, in provincia di Bari, nuovi orizzonti e nuove possibilità a chi la abita, in un’ottica di scambio reciproco>>.

Si parte il 22 e 23 ottobre con un primo week end di formazione alla Dynamik Fitness di Palo del Colle condotto da Nicolò Abbattista (coreografo), Christian Consalvo (dramaturg) e Giovanni Careccia (danzautore e performer).  La prima giornata vedrà i partecipanti al workshop impegnati dalle 16,30 alle 19,30 mentre la domenica dalle 10,30 alle 13,30.

La VI edizione della rassegna, infatti, avrà come focus la formazione rivolta a giovani corpi danzanti, con l’ambizione di raggiungere e coinvolgere corpi non educati al movimento, persone appassionate, chi danza nella propria cameretta o chi ha sempre creduto di non avere un “corpo adatto”.  Quest’anno, inoltre, “A Maglie Larghe” diventa itinerante arrivando ad abitare diversi luoghi di cultura e formazione della città.

 <<L’obiettivo è quello di valorizzare un territorio che da sempre viene sminuito e reso arido>>, spiega la Gaeta<< Factor Hill ha, dunque, deciso di inserire nella programmazione della rassegna artisti pugliesi, che hanno preso il volo per poi ricordare la strada di casa e quelli che la strada di casa non l’hanno mai abbandonata e dislocare gli appuntamenti in più luoghi della cittadina di Palo del Colle>>.

Accanto alla Dynamik Fitness e Rigenera Laboratorio Urbano, che confermare il sodalizio pluriennale con la rassegna, ad ospitare gli appuntamenti in cartellone ci sarà il Teatro Auditorium Vittorio Bari, nuovo contenitore culturale della cittàgestito dalla Fondazione Vittorio Bari.

Il 22 e 23 ottobre sarà il centro di Alta Formazione per la danza, ARTEMENTE a dare il via alla sesta edizione di A Maglie Larghe, proponendo nelle sale della Dynamik Fitness un workshop, con esito finale del lavoro svolto, per giovani danzatori. Questi ultimi verranno coinvolti in un processo di improvvisazione guidata in cui il docente darà semplici task per stimolare l’immaginario dei partecipanti.

I riferimenti immaginifici utilizzati saranno i paesaggi, la natura e sensazioni corporee che fanno parte del vissuto di ognuno

Gli appuntamenti proseguiranno sabato 29 al Lab Urbano Rigenera con l’artista pugliese Maria Chiara Vitti che proporrà un laboratorio di ricerca del movimento rivolto a persone eterogenee e con abilità differenti.

“Il corpo come è e non come deve essere”, questo il nome del workshop, mira alla riscoperta delle possibilità di ciascun corpo, eliminando ogni tipo di censura, accettando i limiti e mettendone in risalto le potenzialità.

La domenica seguente, 30 ottobre, il teatro della Fondazione Vittorio Bari ospiterà gli unici due spettacoli in cartellone quest’anno, in una serata tutta al femminile.

In scaletta, “What have you dreamed of?” con il duo di Francesca Bovino e Barbara Mazzetta prodotto da Bachi da Setola/QualiBO e, a seguire, “YOU” il solo coreografato e danzato da Simona Cutrignielli. A chiudere la serata sarà un breve talk con Alessandra Savino, giornalista e presidente di Asteria Space, moderato dalla direttrice artistica di Factor Hill, Alessandra Gaeta.

Il sesto cartellone di A Maglie Larghe si concluderà il primo weekend di novembre.

 <<Avremo il piacere di ospitare per la prima volta un workshop di Gaga People condotto da Nunzia Picciallo. Il Gaga è un linguaggio di movimento e pedagogia sviluppato dal regista e direttore della Batsheva Dance Company in Israele>>. 

Sono le parole di Alessandra Gaeta a riguardo.

Le lezioni di Gaga People sono aperte a tutte le persone interessate, senza necessariamente precedenti esperienze, dai 16 anni in su. Durante le tre ore previste dal programma, la teacher pugliese Nunzia Picciallo, proporrà anche un laboratorio.

Attraverso una serie di esercizi guidati condurrà chi vi partecipa alla scoperta del proprio movimento intimo e nascosto in relazione all’ambiente circostante e alle persone che lo abitano. Il laboratorio prevede un’apertura pubblica il 6 novembre alle ore 18,30 presso il Laboratorio Urbano Rigenera.

<<Siamo felici di avere anche per quest’anno il sostegno del Comune di Palo del Colle, ringraziando il sindaco Tommaso Amendolara, l’assessora alla Cultura Sabrina Piccininni e tutta l’amministrazione>> 

conclude la direttrice artistica, << E’ un sostegno necessario, all’insegna della fiducia che ci viene accordata da diversi anni e che ci infonde determinazione e perseveranza, necessarie per continuare a promuovere le nostre attività che fanno leva sull’aspetto relazionale e comunitario di quest’arte meravigliosa che è la danza>>

Per info e prenotazioni organizzazione.fh@gmail.com
/ 5
Grazie per aver votato!

L’articolo “A Maglie Larghe” il 22 e 23 ottobre a Palo del Colle con ARTEMENTE proviene da Passione Vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy