Su WhatsApp arrivano i sondaggi: ecco come utilizzare questa funzione

Sondaggi su WhatsApp: come utilizzare la nuova funzione resa disponibile con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione.

Grande novità per gli amanti di WhatsApp: anche sull’app di messaggistica istantanea arrivano i sondaggi. Con l’ultimo aggiornamento, sono molte le novità sbarcate sull’applicazione verde del gruppo Meta. Se molto si è discusso dell’opportunità di poter comunicare in chat con se stessi, ben più utile sembrerebbe essere la funzione sondaggi. Non una novità in senso assoluto per chi usa Telegram, ma una vera e propria piccola rivoluzione per chi invece è sempre rimasto fedele a WhatsApp. Scopriamo insieme come funziona e come utilizzarla.

Come usare i sondaggi su WhatsApp

La novità è disponibile sia per i gruppi, per poter permettere a tutti gli utenti di rispondere in chat a una domanda specifica, sia nelle conversazioni singole. Per poterla utilizzare serve, ovviamente, l’aggiornamento all’ultima versione dell’app e un minimo di dimestichezza le funzioni meno basilari delle chat.

Telefono WhatsApp

La nuova funzione, un po’ nascosta, si trova infatti tra gli allegati. Per poterla utilizzare basta cliccare sulla graffetta in fondo al box della conversazione, e scegliere l’opzione sondaggi (l’ultima tra quelle disponibili). Si aprirà così una nuova finestra in cui poter inserire le informazioni necessarie per la creazione.

WhatsApp: come scrivere un sondaggio

Quando si seleziona la funzione sondaggio si può inserire la domanda che si vuole porre ai propri amici e aggiungere le risposte su cui è possibile cliccare. Al momento è possibile inserire fino a dodici opzioni diverse, e si possono inserire tra le potenziali risposte anche le emoji.

Chi riceve un sondaggio, potrà quindi scegliere l’opzione che preferisce ed esprimere proprio voto. Cliccando su “Mostra voti“, il creatore del sondaggio potrà vedere quali sono i voti espressi dai propri interlocutori all’interno di un gruppo.

Altre novità in arrivo?

Insomma, guardando anche ai competitor WhatsApp sta crescendo e sta implementando sempre nuove funzioni, come quella per programmare un messaggio. E a quanto pare le novità non finiranno qui. Stando a quanto trapela dalle Beta dell’app, è infatti in fase di sviluppo anche un’attesissima Companion Mode, che potrebbe permettere di utilizzare l’app con lo stesso numero anche su smartphone diversi, cosa al momento impossibile. Non sappiamo però quanto tempo bisognerà aspettare per poter vedere ufficializzata anche questa novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy