Clizia Incorvaia contro Antonella Fiordelisi e Oriana: “Bullismo a Micol…”

Clizia Incorvaia non ci sta e sui social si sfoga andando contro Antonella Fiordelisi e Oriana Marzoli che hanno attaccato sua sorella al GF Vip.

Non piacciono a Clizia Incorvaia i continui attacchi e critiche a sua sorella Micol nella casa del GF Vip da parte di Antonella Fiordelisi e Oriana Marzoli. Ecco perché, con una serie di storie su Instagram si è sfogata lanciando un messaggio davvero durissimo.

Clizia Incorvaia difende la sorella

Clizia Incorvaia

Clizia Incorvaia, come detto, ha voluto prendere le difese di sua sorella Micol. In questi giorni, pochi dal suo ingresso nella Casa, la ragazza è stata accolta da un clima terribile. In modo particolare da Oriana e Antonella che l’hanno attaccata in ogni modo.

La più piccola delle sorelle Incorvaia, infatti, è stata tacciata di essere “sporca”, “di avere i capelli unti”, “di avere un fisico schifoso”, “di non sapersi truccare”.

Tutte parole e dichiarazioni decisamente poco carine che nascono, forse, da una sorta di gelosia che la Fiordelisi proverebbe dato che Micol è la ex del suo attuale “fidanzato” Edoardo Donnamaria.

Clizia, stufa di vedere e sentire certe cose, ha sbottato su Instagram: “Donne che odiano le donne, il più brutto esempio da dare ai giovani”, le sue parole. “In più sta sfociando in un atteggiamento di bullismo. Ho sofferenza nel cuore perché il bullismo non è una cosa bella. Non prendete esempio dalla cattiveria gratuita dell’essere umano. Dietro la denigrazione c’è tutta la tristezza e l’insicurezza dell’essere umano. Detto ciò io non dirò nulla di male contro questi esempi di donne. Né in tv né in altre sedi poiché il bullismo non si combatte con altro bullismo. Ma spero vivamente si plachino e la smettano”. 

Di seguito una recente discussione tra Micol, Antonella e Oriana riportata in un post Instagram dal profilo ufficiale del GF Vip:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy