Chi è Nina Corradini, ex Farfalla che ha denunciato le umiliazioni subite

Scopriamo cosa c’è da sapere su Nina Corradini, ex promessa della ginnastica ritmica: la sua storia e la decisione di dire addio alla carriera sportiva.

Nina Corradini è un ex promessa della ginnastica ritmica che ha confessato pubblicamente di aver subito umiliazioni per via del suo aspetto fisico durante la sua brillante carriera nel mondo dello sport. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla sua storia.

Chi è Nina Corradini: la carriera

Nata a Roma l’8 agosto 2003 (sotto il segno zodiacale del Leone) Nina Corradini ha iniziato a praticare ginnastica ritmica nel 2011 e con Ginnastica Flaminio ha partecipato ad alcuni concorsi di Serie A per poi trasferirsi a Eurogymnica Cascella e infine a Faber Ginnastica Fabriano. Nel 2016 ha guadagnato il secondo posto alle Nazionali di Categoria e nel 2017 è stata convocata nella squadra junior italiana. Ha partecipato al Gran Prix di Mosca (guadagnano il quinto posto) e a quello di Kiev, dove ha conquistato l’oro alle dieci clavette.

Ha partecipato agli Europei di Budapest, e ha vinto la medaglia d’argento con Rebecca Vinti, Annapaola Cantore, Talisa Torretti ed altre famose ginnaste. Nel 2019 ha partecipato alla Palliupa Cup e ha vinto l’oro, divenendo campionessa nazionale. Nel 2019 ha partecipato al Torneo Internazionale di Corbeil Essones. Nel 2021 ha deciso di lasciare la ginnastica ritmica e, in seguito, ha gettato pesanti accuse contro la sua ex insegnante, che le avrebbe rivolto insulti per la sua forma fisica. In seguito alla vicenda la Corradini si è iscritta alla facoltà di Scienze della Comunicazione.

Nina Corradini: la vita privata

Non si sa molto della vita privata della ginnasta ma nel 2022 lei stessa ha trovato il coraggio di denunciare (attraverso un’intervista a La Repubblica) le vessazioni e le umiliazioni subite da parte di un’insegnante di ginnastica che l’avrebbero indotta a lasciare questo sport. “Mangiavo anche sempre meno ma ogni mattina salivo sulla bilancia e non andavo bene: per due anni ho continuato a subire offese quotidiane”, ha dichiarato Nina Corradini, e ancora: “Me lo ricordo il giorno in cui ho trovato la forza di andare via, era il 14 giugno 2021. Avevo passato ogni minuto degli ultimi mesi precedenti a desiderare di scappare da lì. Ora voglio informare e proteggere le bambine più piccole: tutti devono sapere la realtà”.

Nina Corradini: le curiosità

– Ha uno splendido legame con sua madre, che si sarebbe messa a piangere dopo aver scoperto la storia dell’umiliazioni da lei subite nel mondo della ginnastica ritmica.

– Ama trascorrere il suo tempo libero con le sue amiche, spesso presenti nei suoi scatti sui social.

– Ha una sorella più piccola a cui è molto legata.

– Ha deciso d’intraprendere un percorso di psicoterapia dopo quanto da lei vissuto a causa della sua ex insegnante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy