Milly Carlucci fa le condoglianze in diretta a Selvaggia Lucarelli, ma scoppia la polemica

La conduttrice di ‘Ballando con le Stelle’ ha voluto esprimere il suo supporto alla giudice del programma

Selvaggia ha deciso di partecipare allo show nonostante poche ore prima avesse perso la madre

E’ così scoppiata una polemica social, chiusa in modo sarcastico dalla stessa Lucarelli

Poco dopo l’inizio della puntata di ‘Ballando con le Stelle’ di sabato 19 novembre, Milly Carlucci ha voluto fare le condoglianze in diretta tv a Selvaggia Lucarelli. Poche ore prima infatti era morta la mamma della giudice del programma. La conduttrice ha detto: “Voglio solo dirvi una cosa. Noi siamo un po’ come in quella canzone, i clown che sorridono sempre. A noi capita di essere in pista, davanti a voi, anche nei momenti difficili della nostra vita e dobbiamo continuare a sorridere. E’ per questo che voglio stringere la mano a Selvaggia”.

Selvaggia Lucarelli, 48 anni, in studio a ‘Ballando con le Stelle’ sabato sera, a poche ore dalla morte di sua mamma Nadia

Selvaggia ha ringraziato Milly, poco dopo però è esplosa una polemica sui social. Qualcuno infatti ha criticato la giornalista 48enne per essersi presentata in studio nonostante fosse stata colpita da un lutto così importante da appena qualche ora. La polemica è stata chiusa dalla stessa Selvaggia con la sua solita affilata ironia. “Mi dispiace molto non essere rimasta a casa per rispettare il dolore di chi soffre perché non sono rimasta a casa. Davvero. Vi sono vicina”, ha scritto su Instagram la Lucarelli.

Milly Carlucci fa le condoglianze a Selvaggia Lucarelli in apertura di puntata

La mamma di Selvaggia, Nadia Agen, è deceduta nella mattinata di sabato in un ospedale milanese dopo aver contratto il Covid qualche giorno prima. Aveva 79 anni.

Questo articolo Milly Carlucci fa le condoglianze in diretta a Selvaggia Lucarelli, ma scoppia la polemica puoi trovarlo su Gossip.it | News sul Gossip e VIP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy