Chi è Clarissa D’Avena, la sorella “identica” di Cristina D’Avena!

Clarissa D’Avena è la sorella della cantante Cristina D’Avena: scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla loro incredibile somiglianza.

Clarissa D’Avena è la sorella minore della famosa cantante di sigle dei cartoni animati, Cristina D’Avena: le due hanno un rapporto davvero speciale e, pur avendo 10 anni di differenza, sono praticamente inseparabili. Scopriamo cosa c’è da sapere su Clarissa e sul suo rapporto con la famosa sorella.

Chi è Clarissa D’Avena: la biografia e la carriera

Originaria di Bologna (dove è nata nel 1974), Clarissa D’Avena è la sorella minore di Cristina D’Avena e lavora come addetta stampa della cantante e di alcuni altri artisti. Durante la sua infanzia ha preso parte al coro de Lo Zecchino d’Oro e fin da giovanissima ha seguito la carriera artistica di sua sorella.

Clarissa D’Avena: la vita privata

Non si sa molto della vita privata di Clarissa D’Avena che, come sua sorella, cerca di proteggere il più possibile la sua privacy. Lei e Cristina D’Avena sono molto legate e sui social la cantante non perde occasione per inviare dediche e messaggi affettuosi alla sua sorellina.

Anche Clarissa ha dichiarato di essere molto legata a sua sorella: “È sempre stata una mamma, per me. Se penso al primo giorno di scuola, ho impressa la sua faccia all’entrata e all’uscita. Il suo successo è arrivato nel mio passaggio dalle elementari alle medie: i compagni mi chiedevano l’autografo, lei mi regalava le cartelle di Five e io le distribuivo alle mie amiche”, ha confessato a Il Corriere della Sera.

Clarissa D’Avena: le curiosità

– Ha ammesso di non sopportare più le sigle de I Puffi e di Kiss Me Licia: le avrebbe ascoltate troppe volte.

– Ha confessato che, durante l’adolescenza, si sarebbe recata a Stranamore (lo show condotto da Alberto Castagna) per tentare di riconquistare il suo ex.

– Sogna un duetto tra sua sorella e Jovanotti.

– La scomparsa del padre Alfredo (avvenuta nel 2008) è un lutto che l’ha profondamente segnata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy