Quanto guadagna Daniela Santanchè? Stipendio e patrimonio della politica

Nominata da Fratelli d’Italia Ministro del Turismo nel 2022, ecco quanto guadagna e qual è il patrimonio di Daniela Santanchè.

Daniela Santanchè è una politica e imprenditrice che, come l’amico e socio in affari Flavio Briatore, è da sempre considerata una delle icone del jet set italiano. La donna, Ministro del Turismo sotto il governo Meloni, ha alle spalle una lunga carriera sia politica sia, appunto, imprenditoriale. In questo senso, il suo curriculum spazia da Twiga a Visibilia Editore in passato, passando poi a Dani Comunicazione e PRS Editore. Scopriamo quindi qual è il patrimonio di Daniela Santanchè e quanto guadagna come ministro.

Quanto guadagna la Santanchè come ministro?

Daniela Santanchè ha iniziato la sua carriera politica come alleata di Ignazio La Russa in Alleanza Nazionale, si è candidata alla presidenza del consiglio di La Destra alle elezioni politiche del 2008, per poi tornare nel centrodestra aderendo prima al PDL, poi a Forza Italia, e infine entrare a far parte di Fratelli d’Italia. Nel 2022 è stata nominata dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni Ministro del Turismo.

Daniela Santanchè

Percepisce uno stipendio mensile lordo di 11.555 euro come senatrice. Una diaria di 3.500 euro, un rimborso spese di mandato di 4.180 euro e 1.650 euro mensili di rimborsi forfettari per trasporti e telefoni portano il totale netto a 5.304.089 euro. Si stima quindi che lo stipendio mensile della donna arrivi circa a 14.000€.

Il patrimonio imprenditoriale

Ha avviato una società di marketing nel 1983 dopo la laurea, ma è stato solo nel 1990 che la Santanchè ha fondato Dani Comunicazione srl, che è rapidamente salita ai vertici delle industrie di pubbliche relazioni e gestione di eventi. Oltre a questo, attualmente ricopre la carica di presidente di Visibilia Pubblicità, organizzazione che fornisce pubblicità a diverse testate, tra cui Il Giornale e Libero. Negli anni ha acquistato dal gruppo Mondadori anche le testate Ciak e pc.Professionale. Ha anche collaborato con Flavio Briatore per gestire insieme a Dani Comunicazione la discoteca Billionaire di Porto Cervo, ricevendo il 10% delle quote, ovvero circa 400.000€.

Dal 2014 era comproprietaria, con Briatore, del famosissimo Twiga, uno dei centri balneari più esclusivi della Versilia, in Toscana. L’imprenditore ha dichiarato di spendere circa 17.000 euro a stagione per questa attività, ma QuiFinanza stima che Twiga ha realizzato circa 4 milioni di euro di fatturato solo nel 2019. Nel novembre 2022, però, la Santanchè ha dichiarato di aver venduto le sue quote del Twiga al suo compagno Dimitri Kunz.

La villa di Daniela Santanchè

L’imprenditrice vive in una villa in centro a Milano acquistata nel 2004 per circa 1,2 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy