Selvaggia Lucarelli, nuova stoccata ai tassisti con un “regalo di Natale”

Continua la “battaglia” di Selvaggia Lucarelli contro i tassisti riguardo le questioni legate all’uso del pos. L’ultimo scatto social è assolutamente provocatorio.

Per chi segue Selvaggia Lucarelli e le sue “crociate” sa bene come la nota giornalista abbia “un conto aperto” con i tassisti. L’ultimo post social della donna fa decisamente discutere e provocherà non poche reazione…

Selvaggia Lucarelli, il post social sui tassisti del futuro…

Selvaggia Lucarelli

Non è certo la prima volta che Selvaggia Lucarelli chiama in causa la categoria dei tassisti con i quali, ultimamente, ha avuto un rapporto decisamente difficile. Diverse le esperienze negative avute a proposito tra pagamenti in contante chiesti in anticipo, altri con la carta non accettati o simil. E, ovviamente, quei famosi cori durante le proteste di questa estate non troppo carini.

Dopo qualche tempo di apparente quiete, ecco, però, la penna graffiante risvegliare, per Natale, la categoria. La donna ha infatti pubblicato un giocattolo di un pos elettronico per bambini e ha affidato alla didascalia dello scatto una durissima frecciata.

“Regalo di Natale per piccoli aspiranti tassisti”, ha scritto la donna. “Per iniziare fin da subito a prendere confidenza con il presente!”. Ovviamente non potevano mancare delle reazioni con il contenuto su Instagram che ha scatenato i commenti degli utenti. C’è chi l’ha applaudita e chi invece l’ha preso meno bene con qualche parola di troppo. Un qualcosa al quale, purtroppo, sia lei che tanti altri volti noti sono ben abituati.

Di seguito il post Instagram della giornalista con la frecciata e le varie reazioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy