Gianluca Vialli lotta ma il suo fisico è provato: a Natale una visita speciale

L’ex calciatore Gianluca Vialli è ricoverato a Londra dove sta curando il tumore al pancreas. Soffre ma lotta e a Natale non sarà solo.

Il mondo dello sport ma non solo si è stretto attorno a Gianluca Vialli. Le condizioni dell’ex calciatore sono stabili dopo il ricovero nella clinica a Londra dove sta curando la brutta malattia che lo ha colpito nel 2017. In questi giorni sono tanti i parenti e amici che si stanno alternando a fargli visita per non farlo restare solo e, con la moglie Cathryn sempre presente, anche a Natale le cose non saranno diverse con una visita speciale attesa.

Gianluca Vialli, a Natale non sarà solo in clinica

Gianluca Vialli

Come sottolineato dal Corriere della Sera, Gianluca Vialli sta lottando contro la malattia e il ricovero nella clinica di Londra a lui ben nota, gli servirà per tenere sotto controllo anche il suo fisico. Al momento, da quanto si apprende, il corpo regge ma è provato. Forse, solo la mente e il cuore sono pieni di luce per il tanto affetto che sta ricevendo. Sua moglie è sempre al suo fianco e tanti amici e parenti si stanno alternando per fargli visita.

Anche a Natale sarà così e pare proprio che in rappresentanza della sua famiglia, per il 25 dicembre, toccherà alla sorella Mila essere al suo fianco. Sarà lei a fare le veci di tutte le persone strette e care all’ex calciatore.

Mercoledì, invece, da Vialli è stato Massimo Mauro, ex giocatore di Juventus e Napoli, nonché suo grande amico e creatore, con lui, della “Fondazione Vialli e Mauro” contro la Sla.

I giorni restano comunque difficili con i farmaci che lo aiutano a tenere a bada il dolore, ma lui sta reagendo da guerriero e l’affetto delle persone può solo che fargli del bene.

Di seguito, invece, un vecchio post dell’uomo su Instagram:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy