Arianna Mihajlovic, il primo Natale senza Sinisa: la commovente dedica

Arianna Mihajlovic ha condiviso sui social alcune foto e dediche per il marito Sinisa, scomparso lo scorso 16 dicembre.

Per Arianna Mihajlovic e le sue figlie, questo è stato il primo Natale senza Sinisa. L’ex calciatore e allenatore è scomparso all’età di 53 anni lo scorso 16 dicembre a causa di una leucemia, lasciando un vuoto enorme nei cuori della sua famiglia. Non è stato un Natale facile quello di Arianna, che ha voluto raccontare su Instagram, tramite foto e storie, condividendo con i fan l’enorme dolore che durante le feste, se possibile, fa ancora più male.

Arianna Mihajlovic: la dedica a Sinisa

Arianna ha raccontato su Instagram questo primo Natale senza il marito Sinisa, un Natale diverso, difficile da sopportare quando manca una persona cara. La donna ha condiviso questo messaggio nelle sue storie: “Non hai voglia di festeggiare ma lo fai. Per i bambini. Per la famiglia. Farà male. I regali che quest’anno non c’è bisogno di comprare. La sedia vuota. I ricordi dei festeggiamenti passati. La voce che non senti. Sarà difficile ma la supererai. Può essere che in mezzo alle lacrime, un piccolo sorriso ti comparirà sul volto. Non c’è nulla di male. Sii grato dei festeggiamenti che avete fatto insieme. Inizia una nuova tradizione in sua memoria. E ricorda sempre l’amore che c’era”.

La sera del 24 dicembre Arianna ha condiviso una poesia di Henry Scott Holland, intitotalata “La morte non è niente”: “La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora. Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare; parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato”.

Il 26 dicembre la donna ha invece condiviso una foto che la ritrae insieme a Sinisa. Ad accompagnare la foto, una toccante dedica: “Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono ovunque noi siamo”. Sui social i numerosi fan si sono avvicinati alla famiglia con centinaia di commenti d’amore e di supporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy