Che dramma: muore a soli 31 anni il nipote di una stella della musica

Nipote dell’icona Bob Marley, Jo Mersa è stato trovato morto nella giornata di ieri 27 dicembre: aveva solo 31 anni .

Nella giornata di ieri 27 dicembre è stato trovato privo di vita nella sua auto il cantante Joseph Marley, conosciuto con il suo nome d’arte Jo Mersa Marley. Il cantante aveva appena 31 anni ed era il nipote del leggendario Bob Marley e figlio di Stephen Marley. A riportare la notizia è stato il giornale Rolling Stones. Le cause della morte non sono state rese pubbliche ma si pensa possa essere morto in seguito ad un forte attacco d’asma.

Jo Mersa Marley: morto il nipote di Bob Marley

Nato nel 1992 in Jamaica, Jo Marley si trasferisce a Miami all’età di 11 anni. È da sempre cresciuto tra musica e musicisti. Nipote di Bob Marley, scomparso nel 1981 a 36 anni per un cancro, entrato nella storia della musica come pioniere della musica reggae. Il padre, Stephen Marley, faceva parte della band Ziggy Marley and the Melody Makers.

Nel 2014 esce il primo EP di Jo MersaConfortable, seguito nel 2021 dall’EP “Eternal“. Il primo ministro della Jamaica Andrew Holness ha ricordato il musicista su Twitter: ”Sono profondamente rattristato dalla notizia della morte dell’artista Joseph Marley, figlio della star del reggae Stephen Marley e nipote della superstar del reggae Bob Marley. La sua prematura scomparsa alla giovane età di 31 anni è una grande perdita per la prossima generazione di musicisti. Che possa trovare il riposo eterno mentre noi piangiamo la sua perdita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy