Chi è Franco Interlenghi, il celebre attore di Sciuscià: la carriera, il successo e le curiosità

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Franco Interlenghi, il celebre attore di Sciuscià e de I Vitelloni.

Franco Interlengi è stato un celebre volto del panorama cinematografico italiano e, nel corso della sua carriera, ha recitato con alcuni dei registi più famosi della storia italiana. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua storia con la famosa attrice Antonella Lualdi.

Chi era Franco Interlenghi: la carriera

Nato a Roma il 29 ottobre 1931 (sotto il segno zodiacale dello Scorpione), Franco Interlenghi è stato un celebre attore del panorama cinematografico italiano. Ha iniziato a recitare nel cinema a soli 15 anni, quando è stato scelto da Vittorio De Sica per il suo film Sciuscià (che ricette l’Oscar come miglior film Straniero).

In seguito al successo ottenuto dal film, Interlenghi (che in precedenza non aveva avuto alcuna esperienza cinematografica) venne scelto da alcuni famosi registi italiani. Tra i film più celebri in cui ha recitato vi sono Don Camillo, Il mondo della condanna, I vinti, I vitelloni, e Giovani Mariti. Ha recitato inoltre anche a teatro (diretto da Luchino Visconti).

Franco Interlenghi: la vita privata

Nel 1955 l’attore ha sposato la collega attrice Antonella Lualdi, madre delle sue due figlie, Stella e Antonella. Sua nipote è stata invece la conduttrice Virginia Sansjust di Teulada.

L’attore e sua moglie si sono conosciuti sul set del film Canzoni, canzoni, canzoni e lui confessò in un’intervista (riportata a La Repubblica): “Per tutto il tempo ho cercato di corteggiarla. Quant’era carina! Gagliarda, veramente”. A Oggi è un altro giorno l’attrice confessò di aver deciso di vivere separata dal marito per un lungo periodo della sua vita: “Lui mi trattava male anche in presenza degli altri sempre per questa cosa di comandare, così un giorno decisi di andare via e lasciarlo“.

I due in seguito sono tornati insieme: “Prima di rovinare con delle parole sbagliate un rapporto d’amore, ho preferito lasciarlo lì, sospeso. Lasciare questo filo e poi riprenderlo quando eravamo maturi per rimetterci di nuovo insieme”, ha raccontato l’attrice a Vieni da Me. Interlenghi si è spento a Roma (nel quartiere di Ponte Milvio, dove abitava con la sua famiglia) il 10 settembre 2015, a 83 anni d’età.

Chi è Antonella Lualdi, moglie di Franco Interlenghi

Nata a Beirut, in Libano, il 6 luglio 1931 (sotto il segno zodiacale del Cancro) Antonella Lualdi è un’attrice italiana (i suoi genitori erano di origini greche e italiane) che ha debuttato nel film Signorinella nel 1949. Nel corso della sua carriera ha recitato in oltre 50 film, e anche lei come suo marito è stata scelta da alcuni registi famosi (come Federico Fellini e Ettore Scola).

Antonella Lualdi

L’attrice abita a Roma, ma non è dato sapere a quanto ammonti il suo patrimonio. Spesso è stata ospite di alcuni famosi programmi tv per parlare della sua storia d’amore con il marito.

Franco Interlenghi: le curiosità

– Il regista Mimmo Verdesca gli ha dedicato il film Sciuscià 70.

– L’attore confessò a Flora Lepore che la sua carriera da attore ebbe inizio per strada: “Giocavo con i miei amici davanti a una villa inglese… Nel mio palazzo abitava un signore che frequentava il cinema, era un vecchio generico, si affacciò alla finestra del suo appartamento, forse perché strillavamo troppo, e ci disse: ma che state a fare qui? Andate a via Po, c’è Vittorio De Sica che cerca ragazzini per un film”.

– Entrambe le figlie di Franco Interlenghi hanno seguito le sue orme lavorando come attrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy