Chi è Ariete, la giovanissima cantante di L’ultima notte a Sanremo

Conosciamo da vicino Ariete: biografia, esordi, vita privata e curiosità sulla giovanissima cantante di Anzio in gara a Sanremo 2023. Non indovinerete mai il suo segno zodiacale!

Ha iniziato a suonare da bambina e da autodidatta, a soli 8 anni ha approcciato prima la chitarra e poi è passata al pianoforte: il suo nome (d’arte) è Ariete ed è una giovanissima cantante, conosciuta nel circuito indie e che ha riscosso successo con la pubblicità del Cornetto Algida, dove canta la sua L’ultima notte.

Nel 2023 è stata scelta tra i concorrenti del Festival di Sanremo 2023. Musica e scrittura hanno presto caratterizzato la sua crescita e l’hanno portata a comporre i suoi primi pezzi. Inoltre, ancora minorenne, l’artista è riuscita ad esibirsi su uno dei palchi dei talent show di maggior successo, X Factor. Proviamo allora a raccontarvi qualcosa di più sulla sua vita privata: chi è veramente Ariete, da dove viene e tante curiosità su di lei.

Chi è Ariete: vero nome e scheda

Nome e cognome: Arianna Del Giaccio
Data e luogo di nascita: 27 marzo 2002, Anzio (Roma)
Segno zodiacale: Ariete
Professione: Cantante
Fratello: Gianmarco Del Giaccio
Social: Instagram

Ariete

Ariete, la biografia

Ariete, come è chiaro, è il suo nome d’arte mentre quello di battesimo è Arianna Del Giaccio. L’artista è nata il 27 marzo del 2002, sotto il segno dell’Ariete (il suo nome deriva semplicemente da questo). Si è fatta conoscere dal grande pubblico nel 2019 prendendo parte a X Factor, ma purtroppo ha lasciato lo show prima della fase dei live. Nel 2020 ha fatto poi il suo esordio nel mondo discografico con il suo nome d’arte e pubblicando il brano Quel bar, seguito dal suo EP d’esordio intitolato Spazio.

Nell’estate del 2021 acquista molta notorietà grazie al brano L’ultima notte, diventato la colonna sonora dello spot del Cornetto Algida e anche della serie tv di Netflix Summertime. Il successo successivo è L, nel quale racconta una storia d’amore finita, ma che forse non è nemmeno cominciata.

Nel 2023 è tra i Big del Festival di Sanremo, dove gareggia con il brano Mare di guai, che racconta la fine di una storia d’amore.

Ariete, vita privata (e dove vive)

Per quanto riguarda la vita privata della cantante sappiamo che da poco ha scelto di lasciare la sua città d’origine per trasferirsi a Roma. In un’intervista a Il Corriere della Sera ha detto di aver comprato casa. Sul fronte sentimentale invece, sappiamo che ha avuto una fidanzata, la cui storia però è finita. Proprio con la canzone Mare di guai di Sanremo ha voluto raccontare la fine di questa storia: “Mi ero appena lasciata. Ho avuto la visione angosciosa di una vasca piena di squali. Se ci buttiamo in due le cose possono funzionare meglio“.

Pare sia single e in passato giravano in giro voci sul web che sarebbe stata fidanzata con la tiktoker Gaia Macula, ma non è mai stato confermato nulla. Si definisce bisessuale. Ha raccontato a Vanity Fair di aver avuto la sua prima ragazza a 15 anni. “Ho detto ai miei: ho la fidanzata a Messina, mi comprate il biglietto?” racconta, “E poi sono partita“.

Sempre a Vanity Fair ha parlato del suo coming out e di come si sente a stare con una ragazzo rispetto a un ragazzo: “Per me è così. Dopo tre anni di esperienze di qualsiasi tipo lo posso dire: stare con un ragazzo è come bere una tazza di latte. Invece con una ragazza è come se nel latte ci fosse sempre il miele. Può aiutarti in tutte le cose, può farti i capelli. C’è più feeling“.

Sui suoi guadagni non si hanno informazioni.

Ariete, 7 curiosità

-Il suo nome d’arte è legato al suo segno zodiacale, che è appunto l’Ariete, e determina anche alcuni tratti del suo carattere, come la testardaggine e la decisione molto forte.

-Ha iniziato a suonare la chitarra in chiesa quando faceva catechismo.

-A 15 anni ha chiaramente detto ai suoi genitori che voleva fare musica piuttosto che l’università.

-Ha frequentato prima il liceo classico statale e poi ha proseguito gli studi con un istituto privato.

-È stata fotografata dalla grande fotografa italiana Letizia Battaglia e ha ottenuto la copertina del magazine 7 del Corriere della Sera.

-Nel 2021 ha raccontato a Vanity Fair che il fratello ha deciso di cambiare sesso e di diventare una ragazzo. “Prima era Gaia, lo stimo molto” ha aggiunto. Al Corriere invece ha detto: “Sto iniziando ad aprirmi grazie a una psicologa. Ho convissuto con persone che hanno sofferto“.

-Porta sempre un cappellino in testa o una cuffia. “Col cappellino nasco e muoio – sottolinea al Corriere -. Potrei abbinarlo ai tacchi in quelle serate… Da piccola, nonna mi faceva la coda per paura dei pidocchi. I capelli si erano così rovinati sulla fronte che la mia prima fidanzata mi regalò un cappellino: dal 2019 non c’è giorno in cui sono uscita senza“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy