Mascara cocktailing: molto più di un trend, ecco perché può essere la svolta

Le ciglia perfette non sono più un sogno: la risposta è nella tecnica del cocktailing, trend make up di Tik Tok che convince anche i make up artist.

Ogni volta che stiamo per scegliere un mascara la domanda che ci attanaglia è sempre la stessa: volume, lunghezza, tutte e due, effetto 3D e chi più ne ha più ne metta. La scelta del mascara giusto per le nostre ciglia è da sempre un grande cruccio make up, anche perché sappiamo bene quanto questo prodotto sia elemento essenziale del nostro trucco. Tante volte infatti, un po’ per fretta e un po’ per pigrizia, scegliamo di puntare su correttore e mascara, focalizzando il nostro rapido make up su un focus magnetico, lo sguardo. L’esplosione però della tecnica del mascara cocktailing potrebbe cambiare totalmente il nostro modo di scegliere ma anche di mettere il mascara.

Make up trend Tik Tok: ciglia come le principesse Disney grazie al mascara cocktailing

Una volta che leggerete cos’è il mascara cocktailing, siamo certi che finirete per chiedervi perché non ci abbiate pensato prima, o magari lo avete sempre fatto ma non avete pensato di farne un trend Tik Tok. Perché tutto parte esattamente da lì.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ravish Magazine (@ravishmag)

Qualche prodotto forse ci aveva provato a provare a tentare l’impresa, come il mascara Manga di L’Oreal o il Lash Princess di Essence a regalare ciglia perfette come quelle delle principesse Disney o delle eroine di anime e manga, ma la verità è che un solo mascara non basta per ottenere ciglia favolose.

Voluminose, lunghe, incurvate, le ciglia perfette devono presentarsi esattamente così e così su Tik Tok è esplosa la soluzione: stratificare. Una tecnica make-up che permette di avere ciglia perfette mixando due o tre mascara, dipende dall’effetto finale desiderato, nati per rispondere ad esigenze differenti.

All’opera: come si applica la tecnica del mascara cocktailing

Approvata e utilizzata anche dai make up artist, non abbiate timore a sperimentare e applicare mascara differenti sulle vostre ciglia, pur seguendo comunque uno step by step per una resa finale efficace. Fondamentale infatti è partire dall’uso del piegaciglia, così da lavorare subito sulla piegatura delle vostre ciglia, e scegliere poi un mascara che lavori su separazione e definizione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Kara | Minimalist Beauty Blogger (@karabeautyminimalist)

Il mascara va sempre applicato dalle radici delle ciglia fino alla loro estremità, preferibilmente con movimenti a zig zag dal basso verso l’alto: ricordate che andando ad applicare più prodotti date da ogni mascara il giusto tempo di asciugatura. La stratificazione inoltre è consigliata solo per le ciglia superiori, perché un’eccessiva quantità di prodotto sulle ciglia inferiori appesantirebbe lo sguardo. Provare per credere, l’effetto sarà assolutamente fabulous.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vanessa Scali (@vscali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy